Eyetronic: nuovo metodo per curare il glaucoma

La terapia è stata sviluppata per pazienti colpiti da difetti del campo visivo dovuti a glaucoma o altre malattie del nervo ottico.

I sintomi di una perdita del campo visivo possono essere molteplici:
• Macchie nere e punti luminosi
• Vista annebbiata
• Perdite paziali (es. emianopsia)
• Perdite della vista da vicino e lontano

Eyetronic è una terapia praticamente indolore, a bassissimo rischio e si basa sull’evidenza che quando il nervo ottico risulta danneggiato non è mai completamente compromesso. Molte cellule sopravvivono, ma presentano un disturbo funzionale.

L’uso mirato di una leggera corrente alternata stimola il metabolismo delle cellule nervose per promuovere il ripristino della funzione e impedire un’ulteriore degradazione delle cellule.

La terapia comprende dieci sedute che vengono effettuate per 10 giorni consecutivi. Una seduta terapeutica, inclusa la preparazione, dura circa 70-90 minuti.