SMILE (SMall Incision Lenticule Extraction)

Home
  ›  
NEWS
  ›  
SMILE (SMall Incision Lenticule Extraction)

SMILE (SMall Incision Lenticule Extraction)

17 Feb 2017 By

La SMILE (acronimo di SMall Incision Lenticule Extraction) ha delle caratteristiche davvero uniche ed é l’ultima rivoluzione tecnica nel campo della chirurgia refrattiva.

La chirurgia refrattiva comprende tutto l’insieme di tecniche chirurgiche finalizzate alla correzione dei difetti di vista e quindi, in definitiva, a non aver più bisogno degli occhiali o delle lenti a contatto.

Lo strumento principale di questa chirurgia è sicuramente la tecnologia laser la quale consente una notevole precisione e prevedibilità con scarsi effetti collaterali. I laser impiegati sono due: laser ad eccimeri e laser a femtosecocondi.

La PRK usa esclusivamente un laser ad eccimeri, il quale va a modificare la superficie esterna della cornea vaporizzandone una sua parte.

La PRK è una tecnica molto sicura che porta a risultati duraturi con un unico svantaggio in quanto il paziente manifesta una sensazione di dolore limitato al giorno successivo all’intervento, che decresce rapidamente con il passare dei giorni.

Anche la tecnica LaSik utilizza un laser ad eccimeri, però prima viene creato un lembo corneale, cioè si solleva una piccola porzione di cornea sotto la quale si esegue un trattamento con il laser. I vantaggi sono una maggiore precisione con assenza di dolore e recupero visivo immediato. Lo svantaggio di questa tecnica è l’indebolimento permanente della cornea che si mantiene anche nel tempo.

Schermata-2016-07-26-alle-22.49.03

La SMILE invece utilizza un laser “freddo” di nuova generazione. Questo laser a femtosecondi non brucia i tessuti ed è talmente preciso nella sua esecuzione che riesce a separare gli strati di tessuto senza provocare danni strutturali, mediante la formazione di microscopiche bolle d’aria che creano un lenticolo che il chirurgo va a togliere ed estrarre dalla cornea. La durata è di circa 6/7 minuti e senza dolore. Il vantaggio principale è che la superficie corneale rimane intatta e non si altera, evitando tutti gli effetti collaterali dovuti all’effetto termico sui tessuti, presente con gli altri tipi di laser. Altri vantaggi sono: assenza di dolore, recupero immediato e una cornea non danneggiata. Inoltre la SMILE può essere eseguita con tranquillità in persone che eseguono di professione attività agonistica e sportiva ad alti livelli, con la possibilità di tornare ad esercitare la loro attività sportiva sin dai primi giorni dopo l’intervento.